equitazione

Come dormono i cavalli? Impara le loro abitudini di sonno

Come dormono i cavalli? Impara le loro abitudini di sonno

I modelli di sonno dei cavalli differiscono da quelli degli animali e degli esseri umani. A differenza del sonno umano, che dura circa otto ore al giorno, i cavalli fanno sonnellini più brevi. Questi includono periodi di sdraiata durante il giorno e un po’ di sonno profondo durante la notte.

Inoltre, quanto dorme un cavallo dipende dalla sua età. I giovani pony, ad esempio, fanno frequenti sonnellini fino a raggiungere i tre mesi. I cavalli adulti preferiscono stare in piedi piuttosto che sdraiati. I cavalli più anziani hanno maggiori probabilità di sdraiarsi piatti piuttosto che assonnati mentre sono in piedi.

Continua a leggere per ottenere informazioni sul sistema del sonno del tuo cavallo.

Come dorme un cavallo?

 

I cavalli maturi possono riposare in piedi, anche se questa posizione li priva del sonno profondo. Pertanto, il cavallo deve rilassare tutti i muscoli scheletrici per ottenere un sonno profondo. Niente del genere può succedere quando un animale sta in piedi da solo.

Se i cavalli dormono in piedi, si attiva il dispositivo di sopravvivenza degli arti posteriori. Ti starai chiedendo qual è questo meccanismo e come un animale può addormentarsi in posizione eretta. Tutto ebbe inizio molto tempo fa, quando i cavalli selvaggi vagavano per le vaste pianure in branchi.

Come animali da preda, i cavalli sono stati frequenti bersagli di predatori in cerca di carne abbondante e gustosa. Pertanto, i cavalli hanno sviluppato un cosiddetto apparato di sopravvivenza, che consente loro di rimanere vigili e di alzarsi rapidamente. Grazie alla loro anatomia unica, diversi tipi di cavalli sono sopravvissuti per migliaia di anni.

Il meccanismo è costituito da tendini, legamenti e muscoli. Lavorando insieme in armonia, permettono agli animali di dormire senza crollare. Il processo inizia quando le rotule dei cavalli sono sfalsate e le zampe posteriori sono bloccate in posizione eretta. Una volta fissate le articolazioni, il cavallo può addormentarsi e rilassare i muscoli.

Anche se può sembrare doloroso, questo non causa problemi ai cavalli. Inoltre, il dispositivo funzionerà in una sola estremità posteriore, mentre la parte anteriore e la seconda gamba rimarranno rilassate. Dopo qualche tempo, il cavallo cambia le gambe in modo che sia completamente riposato. A molti, un cavallo dritto può sembrare inclinato.

I cavalli resteranno sdraiati solo quando sono in un sonno profondo. Il sonno REM di solito si verifica più volte durante la notte. Inoltre, un cavallo dorme sdraiato solo quando è dotato di un ambiente confortevole e sicuro. Pertanto, è necessario predisporre un riparo asciutto (una capanna o un capannone) e consentire al tuo cavallo di vagare pacificamente.

lunghezza del sonno

 

I puledri sani tendono a dormire più frequentemente perché sono molto attivi quando si svegliano. Di conseguenza, i puledri possono trascorrere metà della giornata per recuperare l’energia persa. Quindi, i proprietari dovrebbero fare spazio ai loro puledri per sdraiarsi e riposare per lunghi periodi.

Per quanto riguarda i cavalli adulti, hanno bisogno di meno sonno. Hanno bisogno di due o cinque ore al giorno per riposarsi a sufficienza. Anche se la maggior parte di questo tempo saranno in una sonnolenza lenta, i cavalli sperimentano anche il sonno REM o REM. Per questa specie, i cavalli devono sdraiarsi.

Durante la notte si verificherà un sonno profondo. I cavalli hanno bisogno di un minimo di 30 minuti e di un massimo di tre ore in 24 ore per soddisfare le loro esigenze di sonno profondo. Inoltre, devono sdraiarsi per un massimo di 45 minuti per entrare nel sonno REM per 20 minuti alla volta.

In generale, il tipo e la durata del sonno dipendono dal carico di lavoro, dalla dieta, dalla temperatura e dal sesso. Inoltre, più il cavallo è vecchio, più sonnellini ha bisogno per rinfrescarsi.

Spiegazione delle posizioni per dormire

 

L’affermazione che i cavalli dormono con i piedi per terra è solo una parte del puzzle. Spiegheremo entrambe le fasi del sonno che i cavalli sperimentano quotidianamente per riposare a sufficienza.

1. alzarsi

Come gli esseri umani, i cavalli attraversano diversi cicli di sonno. Il primo tipo include sonnellini, spesso indicati come sonno a onde lente. Il secondo tipo è REM o sonno con movimento rapido degli occhi. A questo punto i cavalli possono sognare e ci vuole più tempo per svegliarsi.

Il sonno a onde lente si verifica mentre il cavallo è in piedi. Grazie all’esclusivo sistema scheletrico discusso sopra, i cavalli possono tenersi in piedi senza sovraccaricare i muscoli.

2. sdraiati

Nessun cavallo può raggiungere un sonno profondo stando in piedi perché il corpo deve rimanere completamente rilassato. Per questo motivo il dispositivo di bloccaggio non può fornire un rilassamento sufficiente ed è solo una parte del processo. Inoltre, nello stato di sonno REM, i cavalli perdono il controllo della funzione muscolare.

Inoltre, non è raro che i cavalli si muovano e si sveglino durante il sonno. La maggior parte dei proprietari concorderebbe sul fatto che i cavalli di solito dormono meglio dopo mezzanotte e quando è completamente buio.

Il motivo per cui il sonno REM si verifica in brevi raffiche di 20 minuti è dovuto all’anatomia del cavallo. A causa delle sue dimensioni, il flusso sanguigno non può raggiungere tutti gli organi vitali se il cavallo è sdraiato. Pertanto, un cavallo sano non può rimanere disteso per più di 45 minuti. Dovresti alzarti, allungarti e dormire un altro giro più tardi.

3. Abitudini del sonno

Nella stagione calda, i cavalli preferiscono sdraiarsi e sdraiarsi al sole. Pertanto, può sembrare che siano pigri quando fuori fa caldo. Anche guardare i cavalli fare frequenti sonnellini sotto le aree ombreggiate non è uno spettacolo raro. In condizioni di neve e vento, i cavalli trascorrono meno ore sdraiati.

Spesso puoi notare che due cavalli rimangono in piedi mentre la mandria sta riposando. Questo comportamento naturale ha radici nel passato. Alcuni cavalli hanno sempre dovuto stare all’erta per proteggere gli altri dai predatori in natura.

Come fai a sapere che il cavallo dorme?

 

I cavalli stanno sdraiati quando dormono profondamente, quindi non puoi interpretarlo erroneamente come qualcos’altro. Potresti spesso renderti conto che il tuo cavallo sta facendo sogni se le sue gambe iniziano a tremare.

Al contrario, individuare quale cavallo sta dormendo può essere più difficile ma non impossibile. In questo caso, l’animale trasferisce il suo peso corporeo su entrambi i piedi e sull’arto posteriore. L’altra gamba riposerà e rimarrà leggermente sollevata con la punta dello zoccolo che tocca terra.

Molto spesso, il collo e la testa sono piegati verso il basso. Le orecchie rimarranno rilassate. Il tuo cavallo chiuderà anche gli occhi e schiaccerà o abbasserà il labbro inferiore. Infine, se si ha l’impressione che l’animale sia appoggiato sul fianco, è probabile che si stia addormentando.

Perché è necessario il sonno profondo?

 

Sebbene i cavalli riposino parzialmente in piedi, dovrebbero sdraiarsi per dormire abbastanza in modo asincrono. Ripetuti periodi di sonno profondo sono essenziali per il sistema nervoso del cavallo e per imparare cose nuove. Il sonno REM aiuta anche i cavalli a rimanere calmi, concentrati e a creare ricordi.

Un riposo intenso migliorerà il benessere del cavallo e influenzerà le sue prestazioni complessive. Quindi, una cura adeguata e assicurarsi che il tuo amico equino dorma a sufficienza è essenziale. Soprattutto, i proprietari dovrebbero sempre fornire un ambiente sicuro per far riposare i cavalli.

Dovrebbero anche controllare se la cabina è troppo rumorosa, fredda o calda ed eliminare i tipici fattori di stress. Altri motivi per cui un cavallo potrebbe non dormire abbastanza includono l’isolamento e gli spazi confinati. Aree sconosciute e non sicure possono impedire al tuo cavallo di riposare bene.

Conseguenze della privazione del sonno

La mancanza di sonno distorcerà le abitudini alimentari, la forma fisica e le prestazioni complessive di un cavallo. Un cavallo privato del sonno diventerà presto debole, con gli occhi pesanti e incapace di controllare la sua temperatura corporea. Sebbene l’animale possa consumare più cibo del solito, può comunque perdere peso.

Quando i cavalli soffrono di privazione del sonno, è probabile che tu ne scopra l’effetto negativo dopo un paio di giorni. I cavalli stanchi diventeranno irrequieti, irritabili e di cattivo umore. Ancora peggio, un cavallo privato del sonno può attaccare e rappresentare un pericolo per l’uomo e altri animali vicini.

In molti casi, i cavalli con disturbi del sonno sono crollati durante grandi spettacoli ed eventi equestri. I collassi improvvisi possono anche essere causati da problemi articolari o muscolari. Le lesioni più comuni nei cavalli sono lesioni ossee o lesioni ai legamenti o ai tendini.

Infine, non avere abbastanza spazio per sdraiarsi e allungarsi impedirà al cavallo di addormentarsi nel sonno REM. Di conseguenza, l’animale si sentirà molto assonnato. I cavalli con sonno disturbato possono spesso svegliarsi di notte e mostrare movimenti eccessivi.

Un altro caso di grave deficit del sonno nei cavalli è la narcolessia. Sebbene rara, la malattia è incurabile e colpisce il sistema nervoso centrale. Di conseguenza, un cavallo vigile può sperimentare improvvisi episodi di sonno e una perdita di tono muscolare. L’ipersonnia è un’altra grave condizione nei cavalli e comporta un sonno eccessivo.

ultimi pensieri

I cavalli hanno una capacità unica di riposare in piedi. Tuttavia, hanno anche bisogno di sdraiarsi per dormire bene. Il fatto che i cavalli possano addormentarsi in due diverse posizioni sconcerta molte persone. Speriamo che questo articolo abbia sfatato alcuni miti sui modelli di sonno dei cavalli.

Qual è la tua conoscenza della materia? Sei mai stato perplesso dopo aver visto un cavallo dormire con tre arti e una gamba? Oppure sei ben consapevole di questo comportamento e puoi aggiungere alcuni dettagli alla nostra lunga lista? Per favore, condividi la routine di riposo del tuo cavallo nella casella dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button