Snowboard

I 10 migliori marchi di skateboard

I 10 migliori marchi di skateboard

Lo snowboard è uno sport dello snowboard che viene praticato in modo ricreativo e competitivo a livello professionale. Possedere o noleggiare l’attrezzatura giusta prima di scendere in pista è fondamentale. Questi dieci marchi sono collaudati nella comunità dello snowboard e hanno una fedele base di fan di atleti invernali.


  1. Burton
  2. Tecnologia delle labbra
  3. Salomone
  4. Pergolato
  5. Cavalcare
  6. Genova
  7. capitale
  8. نيترو
  9. Jones
  10. Generale

1. Burton

Burton ha preso il primo posto in questa lista senza alcuna domanda. Il marchio Burton è il nome più popolare nell’industria dello snowboard ed è il più grande produttore di snowboard al mondo. Burton è accreditato di aver creato tecnologie ampiamente utilizzate nell’industria dello snowboard, come il sistema di strapping EST, che rendono la corsa più confortevole per gli atleti. L’azienda è di proprietà privata ed è stata fondata nel 1977 dal proprietario Jake Burton Carpenter e sua moglie. I loro prodotti includono snowboard, lacci, stivali, giacche, accessori e molto altro. Offrono anche molte opzioni per diverse dimensioni, materiali e forme. Burton offre anche attrezzatura specificamente progettata per aiutare i principianti ad imparare lo sport. Sebbene il marchio si rivolga specificamente agli snowboarder, la sua reputazione è così grande che attira gli snowboarder verso i suoi prodotti. Burton sponsorizza un gran numero di sciatori professionisti ed eventi di snowboard. Gli atleti degni di nota supportati includono Shaun White, Mark McMorris e Kelly Clark.

2. Tecnologia delle labbra

Lib Technologies è un altro marchio di spicco nel mercato dello skateboard di oggi. È stata fondata nel 1977 come piccolo produttore di snowboard e da allora è diventata un leader del settore. Lib Tech produce e vende tavole da surf, snowboard, tavole da surf e molti altri accessori. Offrono prodotti per uomini, donne e bambini che condividono la stessa passione per lo snowboard, lo snowboard o gli altri sport che l’azienda incarna. Lib Tech si è costruita una reputazione come innovatore nel settore del pattinaggio artistico, introducendo molti nuovi design e vincendo molti premi. Esempi delle loro tecnologie all’avanguardia includono Magne-Traction, che presenta un bordo seghettato sui pannelli, e Banana Technology, che offre una curvatura unica. Lib Tech sponsorizza molti skater e snowboarder professionisti, tra cui Travis Rice, Jaime Lynn ed Estelle Pensiero.

3. Salomone

Salomon Snowboards fa parte del Salomon Group, che vende abbigliamento sportivo, attrezzatura sportiva e abbigliamento alla moda. Molti riconoscono il nome Salomon per la popolarità delle loro linee di prodotti da sci. Salomon Snowboards è stata fondata nel 1995 ed è diventata una parte importante del Gruppo Salomon. La progettazione e lo sviluppo dell’azienda ha sede nelle Alpi francesi, una zona popolare per lo snowboard e lo sci. L’azienda produce diversi tipi di snowboard per uomo, donna e bambino, oltre a scarponi da snowboard e stringati. Salomon ospita un importante evento annuale chiamato Salomon’s Backyard Bang che cerca di diffondere lo snowboard da cortile nelle principali città. Di recente, le tavole Salomon sono diventate popolari nell’industria dello snowboard, in parte a causa dei molti rider che le patrocinano. Alcuni degli sponsor più famosi sono Bode Merril, Victor Daveit, Desiree Melancon e Tommy Gesme.

4. Pergola

Arbor produce snowboard dal 1995 ed è orgoglioso di offrire una miscela di innovazione e artigianato tradizionale. Arbor si concentra sull’impatto ambientale della propria azienda ed è orgogliosa di essere uno dei primi produttori di snowboard a supportare iniziative rispettose dell’ambiente nella loro produzione utilizzando materiali riciclabili. Il loro logo e il loro nome raffigurano entrambi alberi per esprimere ulteriormente il messaggio ecologico del marchio. Arbor offre una selezione di snowboard e autostop per uomini, donne e bambini per ciclisti. L’azienda produce anche attrezzatura e abbigliamento per lo skateboard. Il team di snowboarder Arbor ha diversi sponsor importanti come Bryan Iguchi, Mark Carter e Marie-France Roy.

5. Cavalca

Negli anni Ride si è affermato con successo come marchio di snowboard per “il popolo”. Fondata nel 1992, Ride produce attrezzatura da snowboard di alta qualità da oltre 28 anni. Ride è un produttore di skateboard che si concentra sull’innovazione e su iniziative rispettose dell’ambiente come un imballaggio minimo e l’uso di materiali riciclabili. Vendono una varietà di snowboard per gite in montagna o nel parco, oltre a scarpe, lacci e altri indumenti. Il Ride è noto principalmente per le sue piastre in alluminio che offrono agli snowboarder maggiore durata, mobilità e reattività durante la guida. Ride è un marchio leader di snowboarder, in quanto offre una delle più ampie selezioni di snowboard, scarponi e lacci da donna. Sponsorizzano diversi pattinatori emergenti, tra cui Jake Blauvelt, Hana Beaman e Derrek Lever.

6. Gen

GNU è molto popolare tra gli snowboarder professionisti e dilettanti. Il design e la creatività delle tavole GNU le rendono le più uniche nel mercato dello skateboard. L’azienda è stata fondata nel 1977 e rapidamente acquisita dalla società madre Mervin Manufacturing, la stessa società che possiede Lib Tech e altri produttori di skateboard. Gli skateboard GNU adottano frasi diverse, creative ed esotiche che molti rider usano per descriverli. Combinano tecnologie innovative come Magen-Traction e Banana Technology con design artistici unici per un’ampia gamma di dipinti. GNU si concentra principalmente sul freeride, ma ha molte opzioni per snowboard da uomo, donna e bambino ovunque. Il loro sito Web offre anche un’opzione “cerca skateboard” per aiutare i clienti a trovare uno skateboard che si adatta perfettamente a loro. Inoltre, l’azienda è impegnata in una produzione rispettosa dell’ambiente, vantando zero rifiuti pericolosi dal 1977.

7. Pro capite

Capita Snowboards è relativamente nuova nel mercato dello snowboard, essendo stata fondata nel 2000 da amici ed ex snowboarder professionisti Blue Montgomery e Jason Brown. Sebbene non siano il più grande produttore di snowboard del settore, i loro design parlano da soli e consentono a Capita di brillare insieme ad altri marchi di snowboard. Capita non produce scarpe o lacci per snowboarder; Tuttavia, producono una varietà di dipinti, vestiti e altri accessori. L’azienda è nota per il suo stile non convenzionale e la grafica unica sulle sue schede. Capita crede nel fornire ai motociclisti forza e stabilità di prima classe attraverso i processi ingegneristici progressivi che utilizzano. Alcuni dei piloti Capita più importanti sono Kazu Kokobu, Jess Kimura e Scott Stevens.

8. nitro

Nitro Snowboards è un produttore di snowboard e attrezzatura da snowboard di fama mondiale. Fondata nel 1989 a Seattle, Washington, si è espansa per includere uffici in tutto il Nord America e in Europa. La Nitro offre diverse opzioni di tavola, indipendentemente dal fatto che i rider preferiscano il freestyle, la montagna o il country riding. Hanno una varietà di prodotti, inclusi piatti, scarpe e lacci per uomini, donne e bambini. Inoltre, Nitro vende una grande quantità di abbigliamento e abbigliamento della collezione Nitro Outerwear. L’azienda è orgogliosa di concentrarsi solo sullo snowboard e non fornisce attrezzatura da sci. Tuttavia, vendono lastre divise, fodera interna, scarpe e abbigliamento. Nitro sponsorizza alcuni ciclisti professionisti, tra cui Kristi Pryor, Sam Taxwood e Marcus Keeler.

9. Jones

La Jones Figure Skating Company è stata fondata nel 2010 dal famoso pattinatore artistico Jeremy Jones. A giudicare dalla presentazione del marchio e dai prodotti di qualità, non avresti idea di quanto siano nuovi nel mercato dello skateboard! Jones produce un’ampia gamma di snowboard e imbracature per uomini, donne e bambini. Offrono anche design unici come le split board e le loro serie wave, progettate per trasferire la sensazione del surf allo snowboard. Jones vende ottime opzioni per abbigliamento, copricapi e altri accessori utilizzati dai cursori. L’azienda dedica i suoi sforzi a iniziative ambientali per combattere il cambiamento climatico utilizzando metodi di produzione rispettosi dell’ambiente e donando l’1% delle sue vendite annuali a organizzazioni senza scopo di lucro che lavorano per la sostenibilità. Jones ha una grande squadra di skater professionisti che supportano il marchio, come Elena Hight, Jimmy Goodman e Forrest Shearer.

10. Generale

Il pubblico completa questo elenco per la sua semplicità e il suo atteggiamento amichevole nei confronti dei nuovi pattinatori, che li distingue nel mercato. È un’azienda relativamente nuova, ma è diventata uno dei marchi più popolari per i principianti nel pattinaggio artistico. Il pubblico è famoso per la sua accessibilità nonostante produca dipinti di altissima qualità. I disegni che gli artisti pubblici usano per dare forma e grafica ai loro dipinti sono dritti al punto, sembrano nitidi pur mantenendolo semplice. Vendono anche vestiti come magliette, magliette e cappelli. Poiché Public è molto nuovo nell’industria del pattinaggio artistico e continua a crescere, non ha annunciato pubblicamente una squadra professionale di atleti sponsorizzati. Tuttavia, poiché la loro reputazione continua a crescere, questo potrebbe cambiare nel prossimo futuro.

Istruzioni

Qual è il miglior marchio di snowboard al mondo?

 

Molti considerano Burton il marchio numero uno di snowboard al mondo. Fondata dal pioniere dello snowboard Jake Burton Carpenter nel 1977, Burton Snowboards offre tavole, scarpe, lacci e accessori di alta qualità per snowboarder di tutte le età e livelli di abilità. L’attrezzatura e l’abbigliamento di Burton sono utilizzati da molti pattinatori professionisti e sponsorizza alcuni dei pattinatori più famosi di tutti i tempi, come Shaun White e Kelly Clark.

Quali sono i diversi tipi di snowboard?

 

I cinque principali tipi di snowboard sono le tavole da montagna, le tavole da freestyle, le tavole da freestyle, le tavole da powder e le tavole da snowboard. Ognuno di questi tipi di snowboard è progettato per condizioni specifiche. Ad esempio, gli snowboard freestyle sono progettati per il park e sono costruiti con materiali più leggeri e doppie punte. Gli snowboard da freeride sono progettati per la guida su percorsi con ingranaggi e quindi hanno un flex più rigido per una maggiore durata. La polvere e le piastre split sono ideali per condizioni uniche, come l’arrampicata o la guida in una polvere molto profonda. Gli snowboard all-mountain sono i migliori per i principianti, poiché sono pensati per essere guidati in qualsiasi condizione.

Come faccio a scegliere lo skateboard migliore per me?

 

Per trovare il miglior skateboard per te, dovresti concentrarti sulle dimensioni e sul tipo di cui hai bisogno. La lunghezza appropriata del pattinaggio sul ghiaccio varierà a seconda dell’altezza, del peso e del tipo di pattinaggio artistico che eseguiranno. Una buona regola generale è che lo skateboard dovrebbe essere lungo quanto il mento del ciclista; Tuttavia, i produttori di snowboard forniscono tabelle delle taglie più accurate per confrontare altezza e peso. Esistono diversi tipi di snowboard, ma gli snowboard longboard e freestyle sono generalmente i migliori per i principianti. Se sei più avanzato e hai intenzione di colpire il terreno, scegli un bordo libero più piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button