eSport

I 10 migliori giochi sportivi

I 10 migliori giochi sportivi


  1. League of Legends
  2. Counter-Strike: offensiva globale
  3. È un gioco elettronico
  4. Dota 2
  5. focolare
  6. Call of Duty
  7. Nota e guarda
  8. arcobaleno sei sig
  9. campionato di razzi
  10. NBA 2K

1. Lega delle leggende

League of Legends si chiama Online Multiplayer Battle Arena, o MOBA, ed è un gioco pubblicato da Riot Games nel 2009. Nel gioco, ci sono due squadre di cinque giocatori che competono per raggiungere la mappa di gioco per distruggere il Nexus della squadra avversaria. , o base. Inoltre, ogni squadra deve difendere il proprio Nexus dagli attacchi. Il gioco è più comunemente giocato su PC.

Nell’arena degli eSport, League of Legends ha più giocatori e spettatori di qualsiasi altro gioco. Il gioco ha attualmente più di 100 milioni di giocatori e ha stabilito un record mondiale nel torneo League of Legends Worlds nel 2019 con 3,9 milioni di spettatori. In media nel 2019, il gioco ha ricevuto da 170.000 a 250.000 spettatori durante le competizioni. L’attuale montepremi 2020 per League of Legends è di circa $ 9 milioni.

2. Counter-Strike: attacco globale

Counter-Strike: Global Offensive (CSGO) è uno sparatutto in prima persona pubblicato da Valve nel 2012. Il gioco è composto da due squadre di cinque giocatori: una squadra è costituita dai terroristi mentre l’altra squadra è costituita dagli antiterroristi. Il gruppo terroristico mira a piazzare le bombe in uno dei siti con le trappole esplosive mentre gli antiterroristi cercano di trovare e disinnescare la bomba entro 40 secondi dopo che è stata piazzata.

CSGO ha costruito una base di fan molto fedele, poiché l’originale Counter-Strike è stato rilasciato nel 2000 ed è stato il primo gioco di eSport della storia. Durante il campionato professionistico, il gioco riceve una media di 100.000 spettatori al giorno. Nel 2019 il pubblico medio giornaliero è stato di 200mila. Durante l’IEM Katowice Championship nel 2019, il gioco ha raggiunto il maggior numero di spettatori a 1,2 milioni. Finora, il montepremi del gioco previsto per il 2020 è di $ 20 milioni.

3. Fortnite

Fortnite è un gioco in stile battle royale pubblicato nel 2017 da Epic Games. Per iniziare la partita, 100 giocatori lasciano degli autobus volanti per atterrare in diversi punti della mappa. Dopo l’atterraggio, i giocatori raccolgono materiali per costruire e cercare armi/attrezzature aggiuntive. L’obiettivo è eliminare tutti gli altri giocatori ed essere l’ultimo giocatore in piedi.

Divenuto un gioco competitivo nell’estate del 2018, Epic Games ha ospitato diversi tornei come le Schermaglie estive e autunnali e la Coppa del Mondo nel 2019. Nel 2019, la audience media giornaliera variava da 150mila a 200mila con il maggior numero di spettatori durante i Mondiali di Fortnite del 2019 a 2,3 milioni. Di tutti i giochi di eSport, Fortnite ha il maggior numero di giocatori e il montepremi più grande. Il montepremi totale per il gioco per il 2020 è attualmente di $ 7 milioni.

4. Dota 2

Dota 2 è un gioco d’azione di strategia in tempo reale pubblicato da Valve Corporation nel 2013. Nel gioco, i giocatori o “campioni” sono divisi in due squadre da cinque con l’obiettivo di sconfiggere l’antica struttura del nemico. Durante il gioco, gli eroi salgono di livello e guadagnano oro attraverso diverse esperienze come litigare tra eroi che combattono, gattonano e costruiscono. Questo oro può essere utilizzato per acquistare oggetti che aiutano l’eroe a salire di livello e migliorare le sue abilità.

Dota ha un seguito di successo negli eSport e ha una propria lega professionistica chiamata Dota Pro Circuit. L’obiettivo della maggior parte delle squadre è ottenere un posto nel torneo annuale di Dota chiamato The International. Nel 2019, il montepremi del torneo è stato il più grande nella storia degli eSport, con un totale di 34 milioni di dollari. Il pubblico medio di Dota 2 varia da 70.000 a 100.000, con il massimo che ha raggiunto 328.000 durante gli Hearthstone World Championships nel 2016.

5. Heartstone

Hearthstone è un gioco di carte pubblicato da Blizzard Entertainment nel 2014. Nel gioco, i giocatori raccolgono un mazzo di 30 carte dal proprio mazzo per combattere contro altri giocatori nella partita. Durante la partita, i giocatori, a turno, giocano le loro carte con l’obiettivo di ridurre ed eliminare la salute degli altri giocatori. Ad ogni turno, i giocatori ottengono cristalli di Mana che danno loro il potere di giocare a carte e usare i poteri dell’eroe.

Sin dalla sua uscita, Hearthstone è stato un gioco competitivo. Entro il 2019, il numero medio di spettatori per il torneo di Hearthstone variava da 50 a 150 mila. Agli Hearthstone World Championships 2019 il numero di telespettatori ha raggiunto i 276mila mentre il maggior numero di telespettatori è stato durante i Mondiali 2016 a 328mila. Finora nel 2020, il montepremi del gioco è di $ 4.000.000.

6. Call of Duty

Call of Duty è uno sparatutto in prima persona sviluppato da Activision e pubblicato per la prima volta nel 2003. Il gioco è iniziato concentrandosi sulla campagna per giocatore singolo, ma alla fine ha introdotto diverse modalità multiplayer popolari. I giochi COD originali erano incentrati sul tema della seconda guerra mondiale in cui i giocatori giocano come soldati e combattono contro eserciti avversari. La crescente popolarità del combattimento multiplayer alla fine ha portato allo sviluppo di Major League Gaming e Major League Championship.

Da quando è diventato competitivo per la prima volta nel 2010, COD ha continuato a introdurre nuove versioni del gioco. Nel 2013, il gioco ha tenuto il suo primo torneo globale di Call of Duty che vantava un montepremi di $ 1 milione. Oggi, gli spettatori medi di un evento della Call of Duty League possono variare da 40.000 a 100.000 con il massimo a 189.000 durante il Call of Duty Championship 2019. Il montepremi 2020 è attualmente di $ 6 milioni.

7. Guardare

Overwatch è uno sparatutto multiplayer pubblicato da Blizzard Entertainment nel 2016. Nel gioco, i giocatori possono scegliere tra 32 diversi eroi con cui giocare, tutti dotati di diversi set di abilità e specializzazioni. Gli eroi possono assumere uno dei tre ruoli tra cui carro armato, danni o supporto e competere in squadre di sei in diverse modalità di gioco di combattimento. Le modalità di gioco includono Mirino di pratica, Gioca/Allena contro IA, Partita veloce, Arcade, Partita competitiva e Partita personalizzata.

La Overwatch League è stata fondata nel 2018 ed è composta da 20 squadre suddivise in due conference. Il montepremi iniziale della lega era di $ 3,5 milioni. Oggi, il pubblico medio per una partita della stagione regolare è di circa 30.000, mentre il più alto numero di spettatori è stato di 1,1 milioni durante le finali principali della Overwatch League 2018. L’attuale montepremi 2020 è di $ 5 milioni.

8. Rainbow Six Sage

Rainbow Six Siege è uno sparatutto in prima persona pubblicato da Ubisoft nel 2015. I giocatori nel gioco sono inseriti in due squadre avversarie da cinque: una squadra sono gli attaccanti o “controterroristi” e l’altra sono i difensori o “terroristi” . L’obiettivo della squadra terroristica è difendere il proprio territorio, che di solito contiene un ostaggio o una bomba, dagli antiterroristi che mirano a penetrare nel territorio nemico per smantellare la bomba o salvare l’ostaggio.

Rainbow Six Pro League è stata fondata nel 2016 ed è composta da sette diverse regioni globali. Sebbene i round iniziali non abbiano un numero elevato di spettatori, i round successivi vanno da 40-50mila spettatori e possono arrivare a 100mila durante l’ultimo round. Il maggior numero di spettatori per il gioco si è verificato durante The Six Invitational nel febbraio 2020. Durante l’Invitational, il numero di spettatori più alto è stato di 303.000 e il montepremi è stato di $ 3 milioni.

9. Periodico missilistico

Rocket League è un gioco sviluppato da Psyonix e pubblicato nel 2015. Nel gioco, i giocatori controllano auto speciali per giocare principalmente a calcio. Come il calcio, lo scopo del gioco è spingere la palla verso il basso con la tua squadra automatica e segnare il maggior numero di gol sulla squadra avversaria. Tuttavia, le auto sono a propulsione a razzo, il che significa che possono guidare molto velocemente o “spingere” e possono anche volare in aria.

Nel 2016, la Rocket League Championship Series è iniziata con un montepremi a partire da $ 55.000. Oggi il montepremi per la serie del campionato è salito a oltre 350mila dollari. In media, gli spettatori degli eventi regolari della Rocket League vanno da 25 a 30 mila. Il gioco ha ricevuto il maggior numero di spettatori a dicembre 2019 durante le finali della stagione 8 di Rocket League con 206.000 spettatori.

10. NBA 2K

NBA 2K è un gioco di sport competitivo che è stato rilasciato per la prima volta nel 1999 da Sega e acquisito da 2K Sports nel 2005. Nella modalità di gioco normale, i giocatori scelgono una squadra NBA per competere in una tradizionale partita di basket 5 contro 5. Ogni anno, una nuova versione viene rilasciato Dal gioco con giocatori, menu, grafica e modalità di gioco aggiornati.

La NBA 2K League è stata introdotta per la prima volta nel 2018 e ha una partnership con la NBA. Ci sono un totale di 23 squadre nella 2K League che sono tutte di proprietà delle rispettive squadre NBA. Una stagione regolare in campionato dura 15 settimane, con otto squadre che si assicurano un posto nella post-stagione. Il montepremi dei playoff ammonta a $ 900.000, con il campione che ha assegnato $ 420.000. Durante le finali della 2K League del 2019, il gioco ha raggiunto il maggior numero di spettatori a 61,8K.

Istruzioni

 

Alcuni dei giochi più popolari negli eSport includono:

  • League of Legends
  • Counter-Strike: Global Offensive (CSGO)
  • È un gioco elettronico
  • Dota 2
  • focolare
  • Call of Duty (COD)
  • Nota e guarda
  • arcobaleno sei sig
  • campionato di razzi
  • NBA 2K

Quali giochi si giocano negli eSport?

 

Ci sono molti diversi tipi di giochi che vengono giocati negli eSport. Ecco alcuni dei diversi tipi di giochi insieme a esempi di ciascuno:

Tipo di gioco Esempi
Strategia in tempo reale (RTS) Starcraft II, Warcraft III
Arena di battaglia multiplayer online (MOBA) League of Legends, Dota 2
Sparatutto in prima persona (FPS) Call of Duty, Rainbow Six, Counter-Strike, Fortnite, Overwatch
Combattimento Mortal Kombat, Street Fighter, Super Smash Bros.
Gli sport FIFA, NHL, NBA 2K. campionato di razzi

Qual è la squadra di eSports n. 1?

 

Il miglior team di eSport al mondo è il Team Liquid. Questa squadra ha più di 60 giocatori che competono ad un livello molto alto. Una delle migliori vittorie della squadra è stata quando ha battuto Astralis all’ESL One Cologne come miglior squadra di Counter-Strike. Oltre a questa vittoria, il Team Liquid ha molti altri traguardi tra cui la vittoria dell’Intel Grand Slam Championship e delle finali globali della Clash Royale League.

Qual è il gioco più competitivo negli eSport?

 

Un modo per misurare la competitività di un eSport è la dimensione dei suoi montepremi. Con un montepremi più grande, ci saranno probabilmente più squadre che gareggeranno nei tornei. Nel 2019, Fortnite ha avuto il montepremi più grande di $ 64,4 milioni. Nel luglio del 2019, Epic Games ha organizzato un torneo Fortnite di quattro giorni che ha messo in mostra un totale di $ 30 milioni di premi in denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button